Pertosa-Mostra fotografica “120 anni in grotta, storia della Commissione Grotte Eugenio Boegan”

Posted by valloverticale on 2010-09-08 19:41:35 CEST

Il Gruppo Speleo Alpinistico Vallo di Diano e la Fondazione MIdA, hanno il piacere di ospitare presso il Museo MIdA 01 di Pertosa, per gentile concessione della Commissione Grotte Eugenio Boegan (Trieste), la mostra

“120 anni in grotta, storia della Commissione Grotte Eugenio Boegan”

I pannelli esposti ripercorrono la storia della speleologia friulana, italiana ed internazionale attraverso immagini e testi redatti in occasione dell'anniversario della fondazione della Commissione.
La Commissione Grotte nata nel 1883 in seno alla Società degli Alpinisti Tridentini ora Società Alpina delle Giulie, è in assoluto il gruppo speleologico più antico del mondo. Fu fondata per “i notevoli vantaggi derivanti dagli studi idrografici sotterranei” di una regione quale il Friuli-Venezia Giulia a cui si deve la definizione di carsismo. Dalla data della sua fondazione, inizia un'attività sistemica di esplorazione prima regionale poi a carattere nazionale ed internazionale.
Nel 1926 sarà la Commissione Grotte, chiamata dalla Società Elettrica Meridionale, ad esplorare per prima le Grotte dell'Angelo di Pertosa. È solo l'inizio della loro attività sul nostro territorio che si protrarrà per decenni interessando la nota Grotta di Castelcivita, quella di Polla, e le innumerevoli cavità del massiccio degli Alburni. Le immagini di quegli anni sono state raccolte da Mauro Sironich, socio della Commissione Grotte, in "Il Carsismo degli Alburni, Storia delle esplorazioni per immagini dal 1926 ad oggi" proiettato al Museo MIdA 01 nella saletta adiacente la mostra.
La mostra sarà ospite del museo Mida 01 fino alla fine di settembre.

Invia ad un amico :: Commenti 0